Il contratto preliminare di compravendita o compromesso spiegato dal notaio

Nella rubrica di idealista.it dedicata a “La casa in pillole” il notaio Valentina Rubertelli ci spiega cos’è il contratto preliminare di compravendita di un immobile, conosciuto anche come “compromesso” e quali garanzie si ottiene se si decide di rivolgersi a un notaio per la sua stipula.

“Il preliminare – spiega il notaio Rubertelli – è un contratto bilaterale con cui il venditore si impegna nei confronti di un altro soggetto, l’acquirente, l’uno a vendere e l’altro ad acquistare a quel determinato prezzo e a quelle determinate condizioni”

Continua a leggere

Legge di Bilancio 2019, le misure per gli immobili

A un passo dalla fine del 2018 la legge di Bilancio 2019 è stata approvata in via definitiva e quindi pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale. Molte le disposizioni in essa contenute e diverse le misure fiscali per gli immobili.

Ecco gli interventi per il settore immobiliare.

Continua a leggere